domenica 30 ottobre 2011

Panini al miglio

Il miglio questo sconosciuto! O meglio in cucina perchè io ero abituata a vedere i miei pappagallini che ne andavano ghiotti, ma da quando la Melandri Gaudenzio mi ha inviato questo prodotto per uso alimentare ho capito il perchè!
In effetti a Berlino ho avuto modo di vedere panini con il miglio ed erano veramente buoni, ecco la ricetta per dei paninetti morbidissimi al latte, con semini croccanti:





Ingredienti:

- 300 gr farina Manitoba
- 300 gr farina 00
- 360 ml latte tiepido
- 6 cucchiai di olio EVO
- 12 gr lievito di birra fresco
- 2 cucchiaini di zucchero
- 2 cucchiaini sale
- semi di miglio Melandri e Gaudenzio

  • Scaldare leggermente il latte, scioglierci il lievito di birra e lo zucchero. Quindi versare questi ingredienti più l'olio nella macchina. 
  • Aggiungere le farine. 
  • Avviare il programma solo impasto e aggiungere gradualmente il sale sciolto in un cucchiaio d'acqua.
    Programma: Impasto più lievitazione.
    Estrarre l'impasto, quindi su un piano infarinato stenderlo con il matterello.
  • Con un coppapasta ricavate dischi che metterete su una placca rivestita con carta da forno. Coprire con un telo e lasciar lievitare (1 ora).
  • Infornare a 200° per 15 minuti, abbassare poi la temperatura a 180° per 5 minuti.
    Fare la prova dello stecchino, se esce asciutto il pane è pronto. Lasciar raffreddare su una gratella, coprite il pane con un panno leggero fintantochè non sarà raffreddato.
    Il risultato è un pane morbido, senza crosta, molto dolce per via del latte.


Il miglio questo sconosciuto:

Miglio decorticato Panicum Miliaceum
Il Miglio è una pianta erbacea annuale della famiglia delle Poacee o Graminacee, i suoi frutti si presentano di forma ellittica e di colore giallo.
Proprietà Nutrizionali: Il miglio è privo di glutine, molto ricco di amido ed è uno degli alimenti più ricchi di sostanze minerali tra cui ferro magnesio, fosforo, silicio, nonchè vitamina A e del gruppo B e lecitina.
Per il suo contenuto di acido salicidico ha un'azione stimolante su capelli, pelle, unghie.

6 commenti:

PaolaFaby ha detto...

che bella ricetta !!! è difficile da trovare però il miglio !!! però proverò a cercarlo così proverò anche io questa ricettina !!! :) Ti posso chiedere un favore ?? Mi commenteresti per favore uno di questi post: http://paolafabycafe.blogspot.com/search?q=mr+day+ ??? parlano tutti di mister day e vorrei una tua opinione a riguardo !!! Grazie mille !!! P.S. t seguo !!! ;D

Luisa ha detto...

ma dai.. che caruccia questa ricetta!!! e che belli sono venuti.. sfere perfette!

Kiara ha detto...

Ciao cara! Complimenti per il tuo splendido blog che scopro solo ora! ;-D Bellissime ricette come questa! Voglio provare anch'io il miglio! M'ispira! Complimenti, sei bravissima! Bacio e buona serata!

Pecorella di Marzapane ha detto...

Eggià, il miglio è davvero uno sconosciuto per me, ma questi panini fanno davvero venir voglia di "conoscerlo"! ^_^
Tiziana

L'angolo cottura di Babi ha detto...

Che buoni questi panini, interessanti le notizie sul miglio, voglio assolutamente provarlo. Grazie, Babi

Priscilla da Mata ha detto...

scusa ma dove il miglio negli ingredienti? bellissimi!

Posta un commento