sabato 8 ottobre 2011

Treccia ai semi di papavero

Oggi è una splendida giornata di sole, ma i primi freddi si fanno sentire e la cucina chiama!
Una treccia morbida morbida, senza grassi, con un sapore neutro, leggermente caratterizzato dai semi di papavero, ottima come base da farcire con marmellata, per la merenda del pomeriggio o la colazione del mattino.


Ingredienti:

- 500 gr di Farina 00 del Molino Chiavazza
- 15 gr di lievito di birra fresco
- 40 gr di zucchero semolato
- 2 uova e un tuorlo
- semi di papavero biologici Melandri Gaudenzio
- olio di semi
- mezzo cucchiaino scarso di sale
- Fiordifrutta al Ribes Rosso della Rigoni di Asiago

La ricetta è tratta dal ricettario Melandri Gaudenzio, ma è reinterpretata utilizzando la macchina del pane (MDP).
  • Nel cestello della MDP versare: 2 uova intere leggermente sbattute, 2 cucchiai di olio, lievito sciolto in 50 gr di acqua, zucchero, sale, 150 gr di acqua tiepida.
  • Versate dunque 500 gr di farina 00 Molino Chiavazza. Avviare il programma solo impasto e lievitazione. Aggiustate di farina per ottenere un impasto che giri bene tra le pareti del cestello. Se l'impasto sta attaccato in un solo punto, aggiungere farina.
  • Dopo aver impastato, far lievitare per un'ora.
  • Riavviare successivamente la macchina e impastare per 10 minuti. Spegnere e lasciar lievitare per 45 minuti.
  • Dividete l'impasto in tre e formate dei cilindri. Componete una treccia (me ne sono risultate due facendo i cilindri meno spessi) lasciate lievitare coperto per 45 minuti.
  • Trascorsa la terza lievitazione, spennellare con il tuorlo rimasto, cospargere di semi di papavero.
  • Informare a 200° per 10 minuti, quindi abbassare a 180° per 15 minuti.
  • Con uno stecchino verificare la cottura, se si scurisce troppo la superficie durante la cottura, interporre un foglio di alluminio.
  • Si ottiene una specie di panbrioche neutro, da abbinare sia al dolce che al salato, io l'ho farcito con Fiordifrutta al Ribes Rosso della Rigoni di Asiago dal sapore deciso.







Questa ricetta partecipa al contest:


5 commenti:

Le Ricette di Tina ha detto...

oggi pioggia..è iniziato l'inverno :) tesoro questa treccia è una bontà bravissima!!buona domenica un bacione

Claudia ha detto...

Ricetta deliziosa...mi unisco ai tuoi sostenitori...se hai tempo e voglia passa a trovarmi...
http://artezuccheroefantasia.blogspot.com

Claudia.

Stefania ha detto...

Una ricetta deliziosa :) ciao

Federica ha detto...

Grazie per la tua partecipazione al mio contest!!Questa treccia deve essere deliziosa e sofficissima!!

Ale ha detto...

Buonissima!!!!!!

Posta un commento